A PALERMO IL NUOVO MERCATO BIOLOGICO ONLINE DOVE ACQUISTARE PRODOTTI ARTIGIANALI A FILIERA CORTA

WWOOF Italia. Il viaggio, l’incontro, la sostenibilità

Nato negli anni Settanta nel Regno Unito da un’idea di Sue Coppard, il movimento WWOOF è un circuito internazionale che realizza l’incontro fra volontari e progetti rurali (aziende, fattorie, masserie), promuovendo esperienze educative e culturali basate su uno scambio di fiducia senza scopo di lucro.

Il suo fine è quello di sostenere la quotidianità in campagna fra viaggiatori e strutture ospitanti seguendo i principi, anche etici, dell’agricoltura biologica, contribuendo in tal modo alla costruzione di una comunità globale sostenibile.

Nel nostro paese, l’Associazione WOOF Italia, nata nel 1999, ha messo insieme più di 700 grandi e piccole realtà̀ agricole pronte a ospitare i volontari, in un orizzonte relazionale fondato sui rapporti di armonia tra le persone e l’ambiente, su quegli scambi reciproci che non possono essere confusi con le vacanze a basso costo, da un lato, e con la possibilità di usufruire di manodopera gratuita, dall’altro.  Fare wwoofing, come ripetono sempre i suoi animatori, è infatti uno scambio in termini umani, un rapporto culturale.

Viaggiare e ospitare volontari significa infatti incontrare persone di orientamento, genere e contesto culturale diverso. Un tesoro di saperi e conoscenze “altre”, arricchitto dalla curiosità e dalla condivisione.

Per ogni informazione, vi invitiamo a visitare il sito dell’associazione.