A PALERMO IL NUOVO MERCATO BIOLOGICO ONLINE DOVE ACQUISTARE PRODOTTI ARTIGIANALI A FILIERA CORTA

Buon compleanno Qbio! Il primo anno di una bottega (bio)diversa

Un anno di cultura biologica, locale ed equosolidale. Un anno di iniziative, visite guidate, pranzi, mercati. Un anno, in particolare, di relazioni e incontri animati dal piacere di “fare” e vivere insieme. Perché Qbio, la bottega di via Camillo Randazzo 28 a Palermo, è soprattutto questo: un modo altro e (bio)diverso di intendere e praticare la distribuzione agroalimentare; il nodo di una rete di rapporti sempre più stretti e “chiari” fra produttori, consumatori e attivisti delle culture contadine, ambientali e dei modi di vita alter-nativi, a un passo dalla certificazione di filiera “dalla terra alla tavola” (ICEA).

Il nostro impegno nel campo del biologico e della cultura del cibo non si esaurisce, però, nella dimensione dei regolamenti, delle disciplinari, e, perché no, delle strategie di mercato. Ci sono pratiche – come si è ripetuto durante la partecipata presentazione del libro “Biologico etico” presso la nostra bottega – che non possono essere certificate. Rapporti concreti che, già in questo primo anno di attività, hanno dato sostanza a quella allegra “community del biologico” che oggi è invitata a partecipare a un compleanno che è, felicemente, anche il suo: contadini, apicoltori, mastri pastai, maestri del tè, cuochi, ristoratori, associazioni, grandi e piccoli amanti del buon cibo e della natura hanno imparato a conoscersi e a cooperare durante gli “incontri con i produttori”, i mercati cittadini, le visite e i pranzi aziendali, per ritrovarsi, infine, presso la bottega, casa della nostra (vostra) community.

Buon compleanno ancora, Qbio! Un altro anno, un rinnovato percorso, da inventare e vivere insieme sulla strada del biologico relazionale e solidale.

(P. S. Scopri il calendario delle iniziative che si svolgeranno dal 15 al 18 giugno nella pagina dell'evento)